Puglia
Italian English French German Portuguese Russian Spanish

lecceTrascorrere le vacanze in Salento, ormai, è diventata una moda. Per questo Lecce, a poco a poco, si è imposta come città d’arte ricca di fascino e storia. Soprannominata “la capitale del Barocco”, questa splendida cittadina pugliese rappresenta un luogo magico e ricco di testimonianze di epoca romana e rinascimentale. Ma quali sono i 5 posti da visitare assolutamente?

 

1. Piazza Sant’Oronzo

 

A Lecce, ogni strada porta in Piazza Sant’Oronzo. Qui si trovano il celebre Anfiteatro Romano e la colonna del Santo Patrono. Centralissima e ricca di fascino, la piazza rappresenta un vanto per i cittadini e una meta da visitare per ogni turista.

 

2.  Piazza Duomo

 

Piazza Duomo, chiusa su tre lati con un’unica via d’accesso, è il cuore pulsante dell’arte barocca. Posta al centro della città vecchia (e a pochi passi da piazza Sant’Oronzo), permette di visitare il campanile, alto 72 metri, il Palazzo Vescovile ed il Seminario.

 

3. Piazza Mazzini

 

Nel crocevia della Lecce moderna e campeggiata da una meravigliosa fontana, Piazza Mazzini è un luogo di ritrovo per turisti e cittadini. A pochi passi dal centro storico, si potranno visitare negozi dai celebri marchi e ristorantini dove gustare deliziosi piatti tipici.

4. Le 3 Porte della città

 

Le cosiddette porte monumentali della città sono 3: Porta Napoli, eretta nel 1548 in previsione di una visita di Carlo V e situata nei pressi dell’Università: Porta Rudiae, innalzata nel 1703 la quale si eleva una piccola statua di Sant’Oronzo e infine Porta San Biagio, in prossimità di Piazza d’Italia, la quale rappresenta il punto d’accesso meridionale del centro storico.

 

5. Le chiese barocche di Lecce

 

Oltre alle porte, la città è anche popolata di chiese, assolutamente da visitare. Come la Chiesa di Sant’Irene, collocata a due passi dalla piazza centrale; Chiesa di San Matteo, dalla complessa composizione barocca; Chiesa dei Santi Niccolò e Cataldo, collocata all’interno del cimitero della città; Chiesa di Santa Chiara, nei pressi di Piazza Vittorio Emanuele II, luogo di ritrovo di giovani e turisti; Infine, e soprattutto, la straordinaria Basilica di Santa Croce,robusta e sfarzosa, la cui facciata è la massima espressione del tipico barocco leccese.


Per visitare tutti questi posti, si può decidere di spostarsi utilizzando mezzi pubblici o servizi di autonoleggio a Lecce. Tuttavia, si può anche scegliere di fare delle rilassanti camminate che permettono di assaporare l’incanto di questa graziosa città barocca.

Visitor counter, Heat Map, Conversion tracking, Search Rank






Italia Itinerari - La migliore risorsa per i tuoi viaggi

Naviga sul sito e pubblica i tuoi Itinerari. Cerca la migliore meta per le tue vacanze. Se vuoi scoprire di più su ItaliaItinerari.it naviga nella sezione "Come Funziona"