Liguria
Italian English French German Portuguese Russian Spanish
firenze-duomoFirenze è una delle più famose città d'arte del mondo, la limitata estensione del suo centro storico è il gran numero di opere artistiche e architettoniche presenti in esso la consacra come la città con la più alta densita di opere artistiche in Italia e nel mondo. Questa sua particolare caratteristica permette ai molti turisti di effettuare molti tours  della città anche solo cammindando per Firenze scoprendo la sua particolare bellezza anche in un solo giorno, anche se per farlo è necessario organizzare un percorso che permetta di ottimizzare i tempi seguendo un itinerario logico e razionale. 
Di seguito è descritto un percorso ideale per visitare le più significative bellezze di Firenze in un solo giorno.
 
​Step 1
Il luogo ideale da cui partire per questo tour di firenze è piazza del Duomo, dove si trova la cattedrale di Firenze "Santa Maria del Fiore" questa incredibile opera architettonica fu iniziata da Arnolfo di Cambio nel 1296, e completata nel 1436 con la famosa cupola di Filippo Brunelleschi.
La Cupola è una costruzione ardita e maestosa che all'epoca sembrava impossibile da realizzare, dalla cupola si puo ammirare di un panorama unico sulla città. Di lato alla facciata c'é il campanile di Giotto che si erige verso il cielo con la sua bellezza e rappresenta altro punto panoramico unico di Firenze.
Di fronte alla cattedrale di firenze c'é il Battistero di San Giovanni, realizzato in stile romanico, abbellito dalle famose porte in bronzo di Ghiberti e Andrea Pisano.
Step 2
Percorrendo dal Duomo via dei Calzaiuoli, dove è possibile ammirare un gran numero di negozi di vario genere, si arriva in piazza della Signoria, il cuore politico storico di Firenze dove ancora oggi si decidano le sorti della città essendo la sede del comune.
Qui si erge dalla fine del 1200 il Palazzo della Signoria o Palazzo Vecchio oggi anche museo oltre che sede istituzionale, nel cortile interno si possano ammirare la fontana con il putto di Verrocchio e gli affreschi di Vasari. Sulla piazza antistante il Palazzo Vecchio c'é la Loggia dei Lanzi, trecentesca, espone statue famosissime come Perseo di Benvenuto Cellini o il Ratto delle Sabine di Giambologna.
Step 3 
Accanto a Palazzo Vecchio si erige la galleria degli Uffizi il più visitato museo di Firenze e di Italia, realizzato da Vasari su commissione di Cosimo I de' Medici nel 16° secolo, gli Uffizi nacquero come sede della Cancelleria Medicea ma sempre per volere della famiglia de Medici divenne ben presto sede privilegiata dei loro tesori artistici tanto da essere considerato il primo museo visitabile di Europa e sicuramente a tutt'oggi uno dei più importanti al mondo. La Galleria degli Uffizi ospita opere pittoriche di grandissimi artisti come: Cimabue, Giotto, Botticelli, Filippo Lippi, Paolo Uccello, Leonardo Da Vinci, Michelangelo.
Step 4 
Proseguendo dagli Uffizi incontreremo un altro simbolo di Firenze , il ponte vecchio che ha resistito alle distruzioni belliche e alle piene del fiume Arno è dal 1500 la sede di botteghe e laboratori degli orafi. Continuando a camminare per la strada che prosegue dal Ponte Vecchio arriviamo in piazza Pitti, dove domina la facciata del maestoso Palazzo Pitti antica sede residenziale della famiglia de Medici.
Di origine quattrocentesca, fu acquistato da Eleonora, moglie del granduca Cosimo I e divenne la nuova reggia della famiglia Medici. Palazzo Pitti in epoca Medicea fu ingrandito e arricchito di un meraviglioso parco, il famosissimo Giardino di Boboli che è a tutti gli effetti un museo a cielo aperto immerso nella natura. Lo stesso Palazzo Pitti oggi è anche sede di numerosi musei e punto di accesso del giardino di Boboli dal quale parte l'esclusivo accesso al corridoio Vasariano che unisce Palazzo Pitti a Palazzo della Signoria attraverso un percorso sopraelevato che passa  anche dal ponte vecchio
Step 5
Da questo punto è vicina un'altra caratteristica piazza di questa zona di Firenze al di la del fiume Arno la caratteristica piazza Santo Spirito sede di numerose attività artigiane e caratteristici locali e trattorie che si animano anche di notte. Piazza Santo Spirito è contornata da bei palazzi e dalla chiesa, progettata da Filippo Brunelleschi nel 1444.
Step 6
Da piazza Santo Spirito in pochi minuti è possibile raggiungere Piazza del Carmine dove è presente il Complesso ecclesiastico di Santa Maria del Carmine, dove Masaccio affrescò la Cappella Brancacci.
 
Things you'll need
Per poter affrontare un tour di Firenze di questo tipo avrete bisogno di un paio di scarpe comode da ginnastica che vi permettano di rimanere in piedi per molte ore senza risentire dello sforzo, nel caso decidiate di fare questo percorso in un periodo estivo è consigliabile anche indossare un abbigliamento comodo e leggero. 
   
Tips
Durante il percorso è consigliabile effettuare una sosta di almeno un ora che vi permetta di rilassarvi magari di fronte d un buon piatto tipico toscano in una delle molte trattorie presenti lungo il percorso, una sosta ed un buon pasto vi permettera di riprendere il tour con rinnovate energie e slancio. 
 
 
contentmap_plugin
made with love from Joomla.it - No Festival
Visitor counter, Heat Map, Conversion tracking, Search Rank






Italia Itinerari - La migliore risorsa per i tuoi viaggi

Naviga sul sito e pubblica i tuoi Itinerari. Cerca la migliore meta per le tue vacanze. Se vuoi scoprire di più su ItaliaItinerari.it naviga nella sezione "Come Funziona"