Home
  • Italia

    Itinerari Italiani

    La mappa dei migliori Itinerari Italiani

    Mappa interattiva

    La mappa interattiva. Naviga tra gli Itinerari.
    Continua...

    Estero

    Itinerari Esteri

    La Mappa dei migliori Itinerari Esteri

    Mappa interattiva

    La mappa interattiva. Naviga tra gli Itinerari.
    Continua...

    Mare

    Itinerari al Mare

    La Mappa degli Itinerari al Mare

    Mappa Interattiva

    La mappa interattiva. Naviga tra gli Itinerari.
    Continua...
    mappa

    Mappa

    Mappa Itinerari

    La Mappa interattiva degli Itinerari

    Mappa Interattiva

    La mappa interattiva. Naviga tra gli Itinerari.
    Continua...
     
  • Natale

    Itinerari di Natale

    I Migliori Itinerari di Natale

    Natale

    Itinerari di Natale
    Continua...

    Trekking

    Itinerari di Trekking

    I Migliori Itinerari di Trekking

    Trekking

    Elenco Itinerari di Trekking
    Continua...

    Bici

    Itinerari in Bici

    I Migliori Itinerari In Bici

    Bici

    Elenco Itinerari in Bici
    Continua...

    Arte

    Itinerari Artistici

    I Migliori Itinerari Artistici

    Arte

    Elenco Itinerari d' Arte
    Continua...
     

La migliore risorsa per le vostre strutture turistiche

Itinerari Italia pubblicizza le vostre strutture turistiche. Pubblica il tuo itinerario.
Italian English French German Portuguese Russian Spanish
Trentino-Alto Adige - 2.0 out of 5 based on 1 vote

In vacanza, per diventare artisti del territorio. Non è una pretesa impossibile, anzi un'esperienza concretta che è  facile vivere in Val di Fiemme in Trentino.

 

 

landart1.jpg

 

 

Ogni settimana, da dicembre 2010 ad aprile 2009, i Bien Vivre Hotels della Val di Fiemme organizzano passeggiate creative fra panorami innevati da scolpire e celebrare.

 

Dall’Hotel Bellavista di Cavalese, dall’Hotel Olimpionico di Castello di Fiemme e dell’Hotel alla Rocca di Varena partiranno gruppi di escursionisti pronti a immergersi nei boschi innevati, pronti a lasciare un segno della propria creatività.

 

A guidarli sarà Marco Nones, lo scultore di Cavalese che ha progettato l’opera “Dna” per Arte Sella, una manifestazione internazionale di arte contemporanea che si svolge all’aperto nei prati della Val di Sella.Durante questa immersione nella magica atmosfera del bosco imbiancato dalla neve, l’artista inviterà gli escursionisti a liberare emozioni, sogni e intuizioni, creando suggestioni visive con neve, ghiaccio, rami e pietre. Cioè dovranno realizzare opere di Land Art.

 

La Land Art (Arte del Territorio) è un movimento artistico che sprona a far uscire la produzione artistica dalle gallerie e dai musei, andnado a modificare gli spazi aperti. La  Land Art è soprattutto l’occasione privilegiata di comunicare con la natura, accogliendo e modellando i suoi doni.

 

Con questo spirito le creazioni artistiche vengono fotografate e poi abbandonate nei boschi, nei prati innevati e lungo i ruscelli, perché gli agenti atmosferici ogni giorno possano continuare a plasmarle.

 

Attingendo a quella generosa riserva di acqua e di neve chiamata Val di Fiemme, gli ospiti, per un giorno, svolgono il compito più sacro dell’artista, quello di tener vivo il senso di meraviglia. Ecco nascere opere d’arte nella natura, per la natura.

 

Una spirale di ghiaccio avvolge un albero, un nido di neve accoglie un uovo.

 

Nei boschi coperti di neve prendono forma opere artistiche che si inseriscono armoniosamente nel paesaggio o che sorprendono, quasi a volerne sfidare la bellezza.

 

I partecipanti, superati i timori iniziali, si cimentano nella loro creazioni con passione e in poco tempo ritrovano la fiducia nelle proprie capacità creative. Giocando, ridendo, immaginando, riscoprono un impagabile senso di appartenenza alla natura. 

 

 

Ogni gruppo lascia tracce di bellezza, dimostrando che l’uomo può essere capace di trasformare la natura con profondo senso di rispetto e amore.

 

E' un rituale antichissimo che agli occhi di noi post-moderni conserva un fascino ancora intatto e misterioso. La "desmontegada" della Val di Fiemme è una grande festa per tutti i residenti ed uno spettacolo imperdibile per gli ospiti. Anzi, vale proprio la pena di trascorrervi un week end e godere così delle ultime giornate di sole sulle Dolomiti. Anche perchè in Val di Fiemme per la Desmontegada 2010 hanno organizzato una settimana ricca di eventi, capace di solleticare le curiosità sulle tradizioni montane e, soprattutto, il palato.

Innanziutto spieghiamo di cosa si tratta: è il ritorno nel fondovalle degli animali che durante l'estate sono stati a pascolare in quota, nelle malghe. Mucche, capre, pecore, guidate dai loro pastori, scendono a valle attraverso i sentieri e giungono in paese in un coloratissimo e variopinto corteo. Pe tornare nelle stalle dove trascorreranno il freddo inverno, le bestie si mettono, per così dire,  il vestito della festa. Le loro corna sono stupendamente addobbate con fiori e ghirlande. Alle bellissime composizioni floreali si aggiungono intorno al collo i tradizionali collari di cuoi con grosse fibbie e rumorosi campanacci.

alt

In Val di Fiemme i festeggiamenti si tengono nel week end che va dal 10 al 12 settembre. Il programma prevede anche gustosi itinerari alla scoperta dei piatti tipici del Trentino e della Val di Fiemme in particolare. La sflilata delle greggi che tornano dagli alpeggi estivi  è animata da suonatori e personaggi che rievocano i mestieri di un tempo ed arricchita da un mercatino di prodotti artigianali e specialità gastronomiche allestito in originali e suggestive casette in legno nel centro di Cavalese.

Per il soggiorno sono numerosi gli hotel Val di Fiemme che possono praticare offerte interessanti.

 

 

Il Lago di Resia  è un lago alpino artificiale situato in val Venosta a 1.498 m nel comune di Curon Venosta (BZ), a nord del vicino lago di San Valentino alla Muta nelle vicinanze di uno dei più belli hotel dell'Alto Adige, il zum Mohren. Con la sua capacità di 120 milioni di metri cubi è il lago più grande dell'Alto Adige.

{ads1}

Presso il passo di Resia si trovavano tre laghi naturali: il lago di Resia, il lago di Curon detto anche lago di Mezzo (ted. Grauner See o Mittersee) e il lago di San Valentino alla Muta. La creazione di una grande diga nel 1950 unificò i primi due precedenti laghi e sommerse l'antico abitato di Curon Venosta che venne ricostruito più a monte. 163 case e 523 ettari di terreno coltivato a frutta furono sommersi. Se ne ricavò il bacino dell'attuale lago, lungo 6 km e largo 1 km nel punto di massima larghezza.

 

La cima del vecchio campanile di Curon (Graun) emerge dalle acque ed è tuttora visibile. In inverno, quando il lago gela, il campanile è raggiungibile a piedi. Una leggenda racconta che in alcune giornate d'inverno si sentano ancora suonare le campane (che invece furono rimosse dal campanile prima della creazione del lago).

 

La chiesa di cui fa parte il campanile fu costruita verso la metà del '300. Il 9 luglio 2009 sono stati conclusi dei lavori di restauro del campanile romanico; il livello dell'acqua del lago era stato precedentemente (a maggio) leggermente abbassato per permettere i lavori di risanamento sulla statica della struttura, ma anche sulle crepe che erano presenti negli angoli delle facciate nord e nord-est, causate con tutta probabilità delle infiltrazioni dell'acqua nelle piccole fessure e alle sue successive gelate invernali. 

Non solo crepe e statica, ma anche il tetto è stato restaurato, dopo che l'ultimo intervento, come risulta dalla data impressa sulle tegole, risaliva al 1899. La spesa complessiva del restauro del 2009, si aggira sui 130.000 €.

 

Benacus creino.jpg

365 giorni l’anno di windsurf, arrampicata, vela, nordic walking, trekking e mountain-bike: sul Lago di Garda non ci sono limiti per chi ama lo sport e la vacanza attiva. Il Garda Trentino, infatti, è stato provvisto dalla natura di tutto ciò che occorre per fare il pieno di emozioni: le acque del lago più grande d’Italia, i venti che soffiano costanti, i 400 km di percorsi tra ciclabili, stradine sterrate e mulattiere, numerosi corsi d’acqua e una straordinaria altimetria che va dai 60 agli oltre 2.000 metri d’altezza.

{ads1}

Grazie a queste caratteristiche, la zona è patria di grandi eventi sportivi internazionali: oltre al Bike Festival, la Jeantex Transalp, gli OutdoorDays, il Rock Master, le numerose regate, ecc. I cultori della Vacanza Attiva sanno che in quest’arena naturale possono trovare servizi eccellenti e attenzioni volte a soddisfare le loro esigenze. Per questo motivo è nato il progetto Sports Friends, una selezione di 22 strutture fra hotel, agritur, campeggi e appartamenti che garantiscono servizi pensati per andare incontro alle necessità degli sportivi: un punto informazioni con materiale disponibile in diverse lingue; personale preparato nel fornire indicazioni ai propri ospiti; colazione a buffet con angolo vitaminico e contenitori per packet lunch; piccolo buffet pomeridiano; possibilità di lavare ed asciugare l'abbigliamento tecnico; deposito per attrezzature sportive con mini officina attrezzata; internet point. A completare l’offerta di servizi ci sono poi numerosi circoli sportivi, scuole certificate che organizzano corsi specializzati per adulti e per bambini, guide alpine e di mountain bike di grande esperienza, noleggi e punti vendita di attrezzature per ogni tipo di attività, materiale informativo, ecc. Per essere costantemente informati sulle novità per praticare sport ad alti livelli, è a disposizione il nuovo mini-sito tematico sulla Vacanza Attiva, www.gardatrentino.it/VacanzaAttiva, in cui trovare tutte le informazioni necessarie sulle varie attività, verificare la disponibilità delle strutture ricettive ed effettuare prenotazioni on-line. Per ulteriori informazioni: Ingarda Trentino - Azienda per il Turismo S.p.A. Largo Medaglie d’Oro al Valor Militare, 5 - 38066 Riva del Garda (Tn) Tel. 0464 554444 E-mail: info@gardatrentino.it www.gardatrentino.it

 

 

Gli Itinerari di Martino

“A circa 10 miglia a sud-est di Pelagosa, giace in fondo al mare il Cacciatorpediniere Turbine e con esso dormono il sonno eterno gli eroici marinai.
Passando di là, gettate un fiore”. //Martino
 

Itinerari in Bici

“Tutte i migliori percorsi in Bici” // Matrix
 

Pubblicizza la tua struttura

Pubblicizzati

Scrivi un itinerario e parlaci della tua zona. Pubblicizza la tua struttura. Suggerisci ai turisti tutte le attività che possono svolgere.
 

Scrivi il tuo Itinerario

Scrivi il tuo Itinerario

Scrivi ed invia il tuo Itinerario. Noi lo pubblicheremo per te sul nostro sito.
 

Pianifica le tue Vacanze

Cerca il luogo migliore

Leggi i nostri itinerari e cerca il luogo migliore per le tue prossime vacanze

Cerca il tuo Itinerario

Consulta le nostre mappe

Con le nostre mappe interattive potrai trovare facilmente il luogo che ti interessa
 
Visitor counter, Heat Map, Conversion tracking, Search Rank






Italia Itinerari - La migliore risorsa per i tuoi viaggi

Naviga sul sito e pubblica i tuoi Itinerari. Cerca la migliore meta per le tue vacanze. Se vuoi scoprire di più su ItaliaItinerari.it naviga nella sezione "Come Funziona"