Home
  • Italia

    Itinerari Italiani

    La mappa dei migliori Itinerari Italiani

    Mappa interattiva

    La mappa interattiva. Naviga tra gli Itinerari.
    Continua...

    Estero

    Itinerari Esteri

    La Mappa dei migliori Itinerari Esteri

    Mappa interattiva

    La mappa interattiva. Naviga tra gli Itinerari.
    Continua...

    Mare

    Itinerari al Mare

    La Mappa degli Itinerari al Mare

    Mappa Interattiva

    La mappa interattiva. Naviga tra gli Itinerari.
    Continua...
    mappa

    Mappa

    Mappa Itinerari

    La Mappa interattiva degli Itinerari

    Mappa Interattiva

    La mappa interattiva. Naviga tra gli Itinerari.
    Continua...
     
  • Natale

    Itinerari di Natale

    I Migliori Itinerari di Natale

    Natale

    Itinerari di Natale
    Continua...

    Trekking

    Itinerari di Trekking

    I Migliori Itinerari di Trekking

    Trekking

    Elenco Itinerari di Trekking
    Continua...

    Bici

    Itinerari in Bici

    I Migliori Itinerari In Bici

    Bici

    Elenco Itinerari in Bici
    Continua...

    Arte

    Itinerari Artistici

    I Migliori Itinerari Artistici

    Arte

    Elenco Itinerari d' Arte
    Continua...
     

La migliore risorsa per le vostre strutture turistiche

Itinerari Italia pubblicizza le vostre strutture turistiche. Pubblica il tuo itinerario.
Italian English French German Portuguese Russian Spanish
La tradizione dei tabernacoli a Firenze affonda le proprie radici fin dal duecento, in quell'epoca si diffusero in modo capillare immagini sacre in molti luoghi di Firenze.
I tabernacoli a Firenze furono realizzati per dare protezione sia contro le eresie sia contro le sciagure di quell'epoca come la peste nera o gli eventi delittuosi che si susseguivano a causa delle dispute che erano solite accadere.
Queste raffigurazioni artistiche di immagini sacre erano molto importanti non solo per i fiorentini ma anche per chiunque capitasse in città per le più disparate motivazioni, in quell'epoca la preghiera era considerata uno dei rimedi più efficaci per superare i momenti difficili.
Con l'avvento del Rinascimento i tabernacoli a Firenze aumentarono notevolmente grazie alla nascita delle botteghe formate da grandi artisti come Luca della Robbia e Donatello.
Questi artisti realizzarono tabernacoli sempre più elaborati da un punto di vista artistico, che venivano commissionati da facoltose corporazioni civili o religiose desiderose di mostrare alla popolazione il proprio potere sociale ed economico.
La realizzazione dei tabernacoli a Firenze come in altri luoghi di italia era molto gradita dalla popolazione, commissionare tali opere d'arte era uno dei modi più diretti di guadagnare il consenso delle persone che si sentivano rassicurate dalla loro presenza.
Ancora oggi i tabernacoli a Firenze sono presenti per le strade e le piazze della città, molti di questi sono stati oggetti di attenti interventi di restauro che hanno riportato tali opere d'arte al loro originale splendore.
Tra gli ultimi tabernacoli restaurati  Firenze ci sono una raffigurazione della Madonna in Trono con Bambino accompagnata da quattro Santi e dalle immagini dei due donatori, questa importante opera d'arte sacra risiede in Piazza del Carmine nel quartiere dell'Oltrarno.

Leggi tutto...

Passare delle belle vacanze in Salento - 3.2 out of 5 based on 5 votes

3.25

salentoIl Salento è una meta turistica da qualche anno a questa parte molto gettonata. Un tempo quasi dimenticata, questa zona d'Italia che corrisponde al tacco dello stivale, ovvero la penisola salentina, oggi può contare su un turismo florido che ha saputo investire nel modo migliore per offrire ai turisti quello che di meglio è presente in questa regione. Mare cristallino, spiagge incontaminate e paradisiache, clima ventoso e soleggiato, rendono questa zona unica e ancora molto ricca di vegetazione e ambienti incontaminati, ideale per passare delle vacanze in alberghi nel Salento vista mare e nella natura tra sole e mare.

 

 

Si trovano comunque tantissime città con antichi monumenti e palazzi da vedere, l'entroterra ricco di tradizione con le caratteristiche masserie ovvero le case coloniche fortificate, i trulli che sono patrimonio dell'Unesco, i classici vigneti e uliveti che si perdono a vista d'occhio delimitati dai muretti a secco. Tutto questo unito a un'ottima tradizione culinaria e a fiere e sagre del folclore locale che rendono il Salento unico e magico. Per prenotare delle meravigliose vacanze e cercare quello tra gli alberghi nel Salento vista mare che fa per noi, meglio già da ora informarsi anche online e verificare tutte le varie strutture ricettive disponibili tra cui scegliere quella dove passare le proprie vacanze.

Leggi tutto...

Itinerario alla scoperta deI siti archeologici del Lazio - 1.0 out of 5 based on 3 votes

romaLa regione Lazio è famosa per la presenza di numerosi siti archeologici, che ogni anno attirano nella capitale e nelle zone limitrofe numerosi turisti che soggiornano affollando gli hotel di Roma.

I siti archeologici del Lazio rappresentano una testimonianza artistica  e architettonica delle civiltà che hanno fatto la storia dell’Italia, come quella etrusca e romana, permettendo a tutti i visitatori di fare un salto nel passato visitando questi magnifici luoghi.

I principali siti archeologici da non perdere

Nomentum Eretum

L’area archeologica Nomentum-Eretum si trova nella zona di Tor Mancina ed è stata bonificata come area archeologica nel 2002, grazie  al lavoro dell’associazione Archeoclub d’Italia di Monterotondo, che cura la gestione e la manutenzione del sito e si occupa anche  delle visite guidate al pubblico.

Dal 2008 la sede dell’Archeoclub d’Italia si occupa, con la supervisione  della Soprintendenza Archeologica per il Lazio, di gestire le indagini archeologiche.

Leggi tutto...

Isola di San Pietro, paradiso dei bikers - 1.0 out of 5 based on 3 votes

Carloforte - ColonneL’isola di San Pietro è un vero paradiso per i bikers più sfrenati. La mattina occorre puntare la sveglia presto, il percorso da affrontare è lungo ed abbastanza impegnativo, non si può rimanere a letto quando la natura e la sfida chiamano. Ci si può concedere una veloce colazione sul lungomare di Carloforte, ma poi si deve salire in sella e partire! Il primo tratto costeggia il mare, lungo la strada per Punta delle Colonne, si attraversano le Saline di Carloforte, poi si lascia la strada provinciale 103 e si imbocca un semplice sterrato di circa 70 metri che conduce alla falesia della Punta e lì, eccole apparire in tutto il loro splendore, le Colonne. Simbolo dell'isola, la mitologia vuole siano dei mostri, pietrificati da San Pietro per proteggere gli abitanti dai loro malefici. Si tratta di strutture alte circa 16 metri, costituite di ignimbrite riolitica, frutto dell’erosione marina sulle bancate laviche originarie. Il panorama di cui si gode da qui sull'Isola di Sant'Antioco è particolarmente bello ed è la perfetta premessa per un tuffo nelle acque limpide della appartata spiaggia di La Bobba. La tappa successiva, Capo Sandalo, si raggiunge proseguendo lungo la strada provinciale 102. Il paesaggio che ci si profila davanti è tipicamente rurale: vecchie case contadine trasformate oggi in seconde case, una fitta macchia mediterranea che profuma di ginepri ed essenze. Mentre si percorre la strada si vede già in lontananza il faro mentre ci accompagnano nel nostro percorso i Falchi della Regina, che volano sulle nostre teste. Questo è il loro regno da quando, nel 1400 la "giudicessa" sarda Eleonora d'Arborea, dichiarò tutti i falchi della Sardegna specie protette. Nel 1981 la LIPU ha istituito qui a San Pietro un’Oasi.

Leggi tutto...

Gli Itinerari di Martino

“A circa 10 miglia a sud-est di Pelagosa, giace in fondo al mare il Cacciatorpediniere Turbine e con esso dormono il sonno eterno gli eroici marinai.
Passando di là, gettate un fiore”. //Martino
 

Itinerari in Bici

“Tutte i migliori percorsi in Bici” // Matrix
 

Pubblicizza la tua struttura

Pubblicizzati

Scrivi un itinerario e parlaci della tua zona. Pubblicizza la tua struttura. Suggerisci ai turisti tutte le attività che possono svolgere.
 

Scrivi il tuo Itinerario

Scrivi il tuo Itinerario

Scrivi ed invia il tuo Itinerario. Noi lo pubblicheremo per te sul nostro sito.
 

Pianifica le tue Vacanze

Cerca il luogo migliore

Leggi i nostri itinerari e cerca il luogo migliore per le tue prossime vacanze

Cerca il tuo Itinerario

Consulta le nostre mappe

Con le nostre mappe interattive potrai trovare facilmente il luogo che ti interessa
 
Visitor counter, Heat Map, Conversion tracking, Search Rank






Italia Itinerari - La migliore risorsa per i tuoi viaggi

Naviga sul sito e pubblica i tuoi Itinerari. Cerca la migliore meta per le tue vacanze. Se vuoi scoprire di più su ItaliaItinerari.it naviga nella sezione "Come Funziona"