Italian English French German Portuguese Russian Spanish

napoli

  • Una delle città del sud Italia più affascinanti da visitare è sicuramente Sorrento, la bella città degli agrumi della penisola sorrentina, dove il paesaggio è caratterizzato dalla vicinanza tra mare e montagna. Edificata su un costone di tufo, racchiude peculiarità uniche al mondo, di tipo naturalistico, culturale, artistico e di folklore. Vediamo a tal proposito come visitarla in un giorno anche con l’ausilio del servizio turistico offerto da amalficoast-excursions.

    La visita alla città può iniziare dal cuore del centro storico, ossia dalla piazza Tasso, dedicata al grande scrittore autore della Gerusalemme Liberata che nacque a Sorrento nel 1544. La piazza si apre verso Corso Italia: la lunga via pedonale caratterizzata dalla presenza di numerose boutiques, ma anche di bar e gelaterie. Non lontano dalla piazza è situato il Museo Correale di Terranova, che custodisce dipinti e oggetti d'arte antica dal sedicesimo al diciannovesimo secolo. La raccolta comprende orologi, porcellane italiche e straniere e reperti archeologici riferiti all'antica origine della città.

    Sorrento presenta un'attività artigianale di grande qualità: famosi sono i suoi merletti e le sue tarsie lignee, reperibili nei caratteristici laboratori e negozietti sparsi nel centro storico. Particolarmente interessante è il Museo della Tarsia Lignea nel Palazzo Pomarici Santomasi, costruito nel '700 e restaurato nel 1999; al suo interno è possibile trovare mobili e oggetti in legno, quadri, stampe e foto d'epoca che permettono di ricostruire l'immagine antica della città. Tra i luoghi da visitare non può mancare la chiesa di San Francesco d'Assisi, con il suo piccolo chiostro trecentesco, e la Basilica di Sant'Antonino, nota per il suo presepe settecentesco. Non lontano vi è un suggestivo Belvedere si affaccia sulla stradina che porta al borgo di Marina Grande, mentre via della Pietà conduce al quartiere medievale della città. 

  • 2.55

    ischia

    Arrivare su un’isola è sempre un’avventura. Già arrivare al porto di Napoli e portare gli occhi sulla distesa di mare che ti si para davanti ti dà la misura di quanto meraviglioso sarà il tempo che trascorrerai in questo posto, che in quanto isola, sembra nascondere in sé mistero e incanto. Siamo arrivati ad Ischia una soleggiata mattina di Luglio. Anche se il tempo a Napoli prometteva di non essere clemente con noi, e con i pochi giorni che avevamo a disposizione per il relax, giunti sull’isola siamo stati inondati da un confortevole calore. Quel che mi ha affascinato nell’istante in cui abbiamo lasciato la nave sono stati i colori e l’atmosfera che mi si sono parati davanti. In questo piccolo paradiso l’aria sembra limpida e rarefatta, e il sole dona alle cose un allure dai toni chiari e trasparenti. Il Porto d’Ischia è un piccolo gioiello.







Italia Itinerari - La migliore risorsa per i tuoi viaggi

Naviga sul sito e pubblica i tuoi Itinerari. Cerca la migliore meta per le tue vacanze. Se vuoi scoprire di più su ItaliaItinerari.it naviga nella sezione "Come Funziona"