Vacanze di agosto a Capo Verde: i paesaggi vulcanici di Boa Vista - 5.0 out of 5 based on 1 vote

La stagione estiva è la più adatta e amata per il mare, il bel tempo, il divertimento. È insomma la stagione di chi vuole staccare la spina e ricaricare le batterie dopo un anno di lavoro o studio. Se preferite “mollare tutto” e andare in un luogo esotico, ci permettiamo di darvi un consiglio. Le vacanze di agosto a Capo Verde hanno tutto per regalarvi un periodo da sogno. L’arcipelago di Capo Verde, che è bagnato dall’Oceano Atlantico, è situato al largo delle coste occidentali del continente africano. A nord dell'arcipelago africano troviamo quello, ancora più famoso, delle Canarie.

La storia di Capo Verde è, come ogni storia del continente nero, la storia di un Paese che per secolo è stato sotto il dominio europeo. I colonizzatori erano i Portoghesi, la cui influenza culturale è ancora oggi fortissima. Basti pensare alla lingua ufficiale.

Capitale dell’arcipelago bagnato dall'Oceano Atlantico è Praia. Le isole, popolate da un totale di circa 500mila abitanti, sono 9:  Sal, Santo Antao, Sao Vicente, Sao Nicolau, Boa Vista, Santiago, Maio, Fogo e Brava.
Come raggiungere l'arcipelago africano? Non ci sono ancora voli diretti dagli aeroporti italiani, anche se non va escluso che possa avvenire a presto, visto il costante aumento dei flussi. Al momento si deve fare scalo a Lisbona. Dallo scalo della capitale portoghese ci vogliono circa 3 ore di viaggio.
Qui il clima è molto gradevole durante tutto l’anno, con temperature medie che si attestano intorno 26 gradi e basse escursioni termiche. Le piogge sono molto rare, quasi del tutto assenti. Il periodo migliore dell’anno per arrivare da queste parti è dato dai mesi di agosto e settembre.
Vivere questo angolo di mondo vuol dire poter ammirare spiagge lunghe e sabbiose, maestosi vulcani, antichi villaggi di pescatori che hanno il potere di farvi tornare indietro nel tempo. A Capo Verde si può godere di spettacolari fondali marini. La natura è selvaggia e incontaminata. Siamo nel posto più adatto per praticare sport acquatici come il il wind surf, il kitesurf, il surf, la pesca, le immersioni, il trekking e altro ancora. 


La caratteristica dei fondali è quella di appartenere a due tipologie: tropicale o atlantico. Questo fa sì che si possano apprezzare innumerevoli specie vegetali e animali. Siamo nel regno delle tartarughe e dei piccoli squali.
Ottima la gastronomia. Fra i piatti tipici che meritano sicuramente di essere assaggiati c'è la cachupa, una squisita zuppa di pesce. E d'altronde il pesce fresco è basilare per una gran parte dei viaggi.
Questo è un viaggio a Capo Verde. Le vacanze di agosto a Boa Vista – una delle isole dell'arcipelago – danno la possibilità di ammirare dune e spiagge, una natura incontaminata e poi ancora suggestivi paesaggi desertici.

contentmap_plugin
made with love from Joomla.it - No Festival