I Caraibi sono il vostro sogno? Non avete torto. Stiamo parlando di una delle zone più belle del pianeta. Il Mar Caraibico bagna, tra gli altri, le Bahamas, le Isole Vergini, la Giamaica, il Messico orientale e… Cuba. Le vacanze di luglio nello Stato centramericano con capitale L’Avana sono il modo migliore per immergersi a tutti gli effetti nell’estate. Il clima cubano è subtropicale. Da maggio a ottobre abbiamo la stagione più calda e piovosa. A luglio le temperature massime medie nella capitale sono di circa 31 gradi, le minime scendo a 23. Le possibilità di pioggia sono abbastanza elevate, anche se le precipitazioni maggiori si hanno nei mesi di giugno, settembre e ottobre. Molto gradevole è la temperatura del Mar Caraibico: la media a luglio è di 28 gradi.

 I voli diretti da Roma Fiumicino verso il principale aeroporto cubano, che è quello di L’Avana, hanno una durata di circa 10 ore. Possibile viaggiare con un low cost e dunque risparmiare un bel po’. Chi ama la pianificazione, può optare naturalmente per un pacchetto all inclusive, comprensivo di prezzo del viaggio e dell’hotel.
È utile sapere che per fare il proprio ingresso a Cuba è necessario non soltanto un passaporto con una validità residua di almeno tre mesi, ma pure il visto d'ingresso, che in genere è già compreso nel biglietto, se lo stesso ticket è acquistato da un tour operator. I turisti che viaggiano invece per proprio conto, devono richiede il visto d’ingresso agli uffici consolari cubani con sede nel nostro Paese. Il visto d'ingresso è valido al massimo per 30 giorni e può essere rinnovato per 30 giorni pagando una tassa nei locali uffici delle autorità di immigrazione.
E ora “cominciamo” le nostre vacanze per il mese di Luglio a Cuba, partendo naturalmente dalla splendida capitale, L’Avana, la città più popolata e variopinta dei Caraibi, coi suoi 2 milioni di abitanti. Una città ricca di edifici storici, anche in stile barocco, alcuni dei quali inseriti dall’Unesco nel Patrimonio dell’Umanità.
Ma l’isola latina è tanto altro ancora. Tutti la conoscono per il suo mare cristallino e il suo litorale da favole. Le coste sono lunghe per 5.700 km. Le spiagge cubane sono la vera ricchezza di questo territorio: la vegetazione è lussureggiante, la sabbia fine e bianca, e l’acqua del mare è limpida e cristallina.
Varadero, Cayo Largo, Baracoa, Cayo Levisa, Guardalavaca e Rancho Luna sono solo alcune delle più famose località legate al turismo. Luoghi fantastici, incantevoli, dove la musica non smette mai di suonare.

contentmap_plugin
made with love from Joomla.it - No Festival
Joomla SEF URLs by Artio