Sardegna
Italian English French German Portuguese Russian Spanish
 Coaquaddus.JPG

Il 2011 porta una novità per tutti i turisti che si apprestano a passare le vacanze in Sardegna e hanno trovato i prezzi dei traghetti raddoppiati. La novità è un bonus da 60 a 90 euro per tutti le persone che soggiorneranno (o hanno soggiornato) in Sardegna dal 2 di maggio al 3 luglio 2011. Potrà essere richiesto per gruppi di 2 o 3 persone per l'imporo di 30 euro a persona ( quindi 60 o 90 totali) da tutti i cittadini dell'UE compresi i residenti in Sardegna che useranno la nave per raggiungere l'isola e che soggiorneranno in una struttura turistica (alberghi, agriturismi, villaggi turistici e campeggi).

 

La data ultima per chiedere il bonus sarà il 30 luglio. Basterà inviare una raccomandata alla Regione Sardegna allegando alla stessa i biglietti della nave e la ricevuta del soggiorno di almeno 3 notti nella struttura turistica.

Per combattere il caro traghetti, (su cui tra l'altro l'antitrust ha aperto un inchiesta) a questa prima mossa si aggiunge anche il varo della "Flotta sarda". La regione ha infatti stipulato due contratti con la Saremar per l'uso di due traghetti da 1600 passeggeri attivi dal 15 Giugno al 15 Settembre. "Il prezzo non supererà le 50 euro a persona"  fa sapere Luigi Crisponi, assessore regionale al Turismo all'Artigianato e al Commercio.

 







Italia Itinerari - La migliore risorsa per i tuoi viaggi

Naviga sul sito e pubblica i tuoi Itinerari. Cerca la migliore meta per le tue vacanze. Se vuoi scoprire di più su ItaliaItinerari.it naviga nella sezione "Come Funziona"