ibizaIbiza nei mesi estivi la conosciamo tutti: trasgressiva e festaiola. Poi con la chiusura dei clubs nei party di settembre, ci si immaginerebbe che l'isola torni ad una irreale tranquillità.

Invece non è così… abbassate le saracinesche delle maxi discoteche come lo Space o l’Amnesia, ad Ibiza l’inverno inizia una nuova festa, fatta di club più raccolti, feste ed eventi a tema, sempre però all'insegna della trasgressione e, soprattutto, del divertimento.

Il mio breve viaggio nella nottedi Ibiza inizia al calar delle tenebre, al porto, nella zona di Marina Botafoch, con i suoi bar sempre pieni e vivaci, con presenze provenienti da ogni parte d'Europa: a Plaza del Parque c’è una quantità indescrivibile di bar e baretti, dove tra un cocktail ed uno shot si può anche usufruire della wi-fi. Sempre in zona ci sono tantissimi ristorantini tipici, aperti anche in inverno, dove poter gustare la cucina tipica spagnola a prezzi estremamente bassi. Sempre vicino a Plaza del Parque c’è il Teatro Pereira dove, a dispetto del nome, si suona ottima musica dal vivo!

 

Se non sapete rinunciare alla cucina made in Italy suggeriamo nei pressi del porto il Bella Napoli, mentre a gennaio riapre i battenti a Figueretas “Il Vecchio Molino”, con la sua celebre pasta fatta in casa ed i suoi piatti di carne.

Dopo aver sistemato lo stomaco, inizia la notte, e qui , come d'estate, c’è solo l’imbarazzo della scelta! A partire dal 19 Novembre inizia nel “El Bar” del Pacha Hotel – uno dei posti da sempre più cool di Ibiza – il ciclo di serate “Ocio Inteligente en un orario diferente”: durante la sera e nel week end, sarà un susseguirsi di feste ed eventi.

Il mercoledì ed il giovedì sono tipicamente serate funky techno e si va al Graal, un disco bar nei pressi del Pacha, ed il giovedì sera è sempre il turno del Blue Barine, a Cala Jondal, uno dei locali più chic dell'isola, che non potrà non stupirvi con il suo rinomto ristorante e con le sue serate a tema.

Il Venerdì’ è finalmente consacrato al Pacha, la discoteca più famosa dell'isola e forse del mondo: il “club delle due ciliegine” resta aperto nei mesi invernali e rimane un must impagabile. Il sabato, dopo un salto al porto la nottata può prendere la piega del Pacha bis oppure quella della discoteca Martina di Playa d’en Bossa, che talvolta organizza anche intreressanti party settimanali.

Per chi non volesse riposarsi nemmeno la domenica si riparte con l’After tea Party del Delano Cafè.

Insomam come potete vedere abbiamo dimostrato che anche d'inverno la movida prosegue in attesa che la primavera ritorni in tutto il suo splendore.