Home
  • Italia

    Itinerari Italiani

    La mappa dei migliori Itinerari Italiani

    Mappa interattiva

    La mappa interattiva. Naviga tra gli Itinerari.
    Continua...

    Estero

    Itinerari Esteri

    La Mappa dei migliori Itinerari Esteri

    Mappa interattiva

    La mappa interattiva. Naviga tra gli Itinerari.
    Continua...

    Mare

    Itinerari al Mare

    La Mappa degli Itinerari al Mare

    Mappa Interattiva

    La mappa interattiva. Naviga tra gli Itinerari.
    Continua...
    mappa

    Mappa

    Mappa Itinerari

    La Mappa interattiva degli Itinerari

    Mappa Interattiva

    La mappa interattiva. Naviga tra gli Itinerari.
    Continua...
     
  • Natale

    Itinerari di Natale

    I Migliori Itinerari di Natale

    Natale

    Itinerari di Natale
    Continua...

    Trekking

    Itinerari di Trekking

    I Migliori Itinerari di Trekking

    Trekking

    Elenco Itinerari di Trekking
    Continua...

    Bici

    Itinerari in Bici

    I Migliori Itinerari In Bici

    Bici

    Elenco Itinerari in Bici
    Continua...

    Arte

    Itinerari Artistici

    I Migliori Itinerari Artistici

    Arte

    Elenco Itinerari d' Arte
    Continua...
     

La migliore risorsa per le vostre strutture turistiche

Itinerari Italia pubblicizza le vostre strutture turistiche. Pubblica il tuo itinerario.
Italian English French German Portuguese Russian Spanish
Itinerari - 2.5 out of 5 based on 4 votes

2.55

 

Lago di Bilancino

Diverse sono le strade che portano nel Mugello: la più utilizzata dai turisti, italiani e stranieri è naturalmente l'Autostrada A1.

{ads1}

Uscendo dal casello di Barberino di Mugello, le prime occhiate sono per l'Outlet center dove le migliori marche espongono i loro prodotti in offerte speciali. L'Outlet appare come un piccolo villaggio, composto da casette di vari colori, attraversato dal fiume, con ponticelli che uniscono i due lati di negozi.

Proseguendo, sulla strada statale, il primo paese che si incontra è Barberino di Mugello: già a prima vista, si nota il verde delle colline degli Appennini e il blu del lago di Bilancino. Le antiche coloniche, oggi ristrutturate, sono immerse nella natura. Sul lago, in auto è possibile fare il giro completo, è possibile vedere le vele o i windsurf che lo attraversano; piccole spiagge dove si può prendere il sole tranquillamente o bagnarsi.

Fatto il giro del lago di Bilancino si ritorna a Barberino di Mugello, che dista solo 25 km da Firenze; situato sulla sinistra del torrente Stura, il nucleo più antico di Barberino di Mugello è venuto sviluppandosi nel medioevo ai piedi del colle su cui sorge l’antico castello dei Cattani di Combiate.

Da visitare, oltre al centro storico medioevale, il Loggiato Mediceo, eretto da Michelozzo per volere della Famiglia dei Medici, usato a quei tempi come mercato coperto.

La Famiglia dei Medici ha lasciato nel Mugello molte testimonianze del loro passaggio fra cui la Villa Cafaggiolo, una delle più belle della Toscana, ove la famiglia stessa passava le vacanze.  I primi signori della zona, la famiglia Cattani, fece erigere il Castello di Barberino; nei dintorni è possibile ammirare la Chiesa di San Giovanni in Petroio, la Pieve di San Gavino Adimari e la Villa delle Maschere.

Il lago di Bilancino, nato come bacino artificiale oggi lago di Toscana, essendo il maggiore della regione, ospita varie manifestazioni sportive; in un ansa è possibile visitare l'Oasi di Gabbianello in cui si sono insediate numerose specie rare di volatili.

Il territorio offre inoltre ospitalità in ambienti familiari e immersi nella natura, come l'Agriturismo Giratola a soli 4 km da Barberino di Mugello. Appartamenti molto accoglienti con vista sul lago.

Da non dimenticare i ristoranti della zona in cui si potranno gustare la "bistecca alla fiorentina" o i tortelli di patate.

 

File:Milan at Night.JPG

Milano si riconferma una meta turistica di tutto rispetto, affermazione confermata dai dati rilasciati di recente dal comune del capoluogo lombardo. Le mostre organizzate dalla città sono visitatissime da migliaia di turisti provenienti da tutto il mondo.

{ads1}

A Pasqua 2010, la mostra d’arte più gettonata è stata “Goya e il mondo moderno”, dedicata al grande pittore spagnolo, forse aiutata anche dalla location centralissima a Palazzo Reale. La mostra di Goya è seguita a ruota da “Schiele e il suo tempo” , dedicata al genio atipico dell’artista austriaco. Anche il museo del Castello Sforzesco è sempre gettonato dai visitatori, mentre il Duomo di Milano rimane sempre l’attrazione principale.


Se decidete di esplorare la città, invece che fermarvi nel centro, vi consigliamo di noleggiare un’auto a Milano e visitare il quartiere dei Navigli e il Cimitero Monumentale, situato nell’area periferica, dove è sepolto Alessandro Manzoni; il cimitero ha un fascino particolare, ed è ricco di sculture realizzate da famosi artisti.

Per chi ama la natura, è d’obbligo recarsi al Parco Nord, l’area verde più grande di Milano, situato nella periferia nord; qui il visitatore potrà godersi una passeggiata immerso nella natura.

Conca della Campania - Conca Centro

Per chi ama la natura incontaminata, il colore intenso delle orchidee rare, lo scroscìo di un ruscello che, scorrendo tra gli alberi secolari di castagno, si tuffa nelle depressioni naturali generate dalla forza di un antico vulcano dormiente, c'è un posto nell'Alto Casertano, immerso nel verde del Parco Regionale Roccamonfina Foce del Garigliano, dove il tempo pare essersi fermato: Conca della Campania.

{ads1}

L'economia locale è ancora legata all'agricoltura; i boschi di castagno, infatti, non sono solo una cornice naturalistica incantevole in tutte le stagioni, ma grazie ai preziosi frutti ed al loro legno, sono un'importante risorsa per questa terra.

 

Il sentiero dei mulini e la cascata sul Fosso Publìco, insieme ai tanti scorci paesaggistici  del complesso vulcanico di Roccamonfina, da soli valgono una visita; ma ci sono oltre dieci secoli di storia ad attendere i visitatori. Fondato dai padri benedettini dell'Abbazia di Montecassino, il borgo è cresciuto in importanza e dignità nel corso dei secoli, tanto da divenire nel '400 sede vescovile.

Il Castello principesco, la Collegiata di San Pietro, il Santuario di Santa Maria della Libera ed i resti della Chiesa del Soccorso sono solo una parte del patrimonio artistico di Conca della Campania.

Non solo arte, cultura e natura, ma anche buona cucina ed ottima ospitalità...
Sono diversi i locali caratteristici in cui poter gustare le tante specialità gastronomiche di tre regioni: Campania, Lazio e Molise. In questa terra di confine i sapori, le ricette e le tradizioni della cucina si fondono... dando origine a tratti peculiari che esaltano prodotti locali come le castagne, i funghi porcini o la carne di cinghiale.

Per coloro che non conoscono quella parte della Campania che bacia il Lazio ed il Molise, Conca della Campania è una tappa irrinunciabile, per vivere un' esperienza turistica diversa ed emozionante alla scoperta dell'Alto Casertano.

 

File:Venice iko 2001092.jpg

Nessuna atmosfera è più suggestiva, nessun panorama è più accattivante di quello che è possibile ammirare ogni giorno dalla incantevole laguna veneziana. Una striscia di terra corteggiata dai suoi canali, ponti ad arco a collegarne i versanti, caratteristici attraversamenti pedonali, porticcioli e scalinate gli unici legami di una viabilità che possa essere ascritta a terraferma, le uniche connessioni a legare tra loro antiche case e palazzi del centro. In nessun altro posto la parola architettura avrebbe miglior senso. Venezia è preziosa nella sua struttura, nella sua conformazione unica di città, ad oggi il centro turistico con la maggior affluenza di visitatori, non a caso Patrimonio dell’Umanità, bene protetto dall’Unesco.

 

Ma Venezia è anche centro artistico di eccellenza con la sua Piazza San Marco, la basilica, il campanile, il Palazzo Ducale, l’Arsenale di Venezia, monumenti e luoghi imperdibili da visitare e che raccontano la vita e la storia della città al tempo, tra le quattro, la principale Repubblica Marinara.

HRS ti accompagna nello spettacolo di Venezia regalandoti l’opportunità di poterti riservare un’esclusiva sistemazione negli alberghi e nelle strutture più caratteristiche della città, nel cuore del centro storico o lungo le sponde dei suoi lidi, in eleganti hotel 5 stelle o nelle pensioni più economiche ma comunque confortevoli della Serenissima. HRS mette a tua disposizione un efficace sistema di ricerca per selezionare tra le tante offerte possibili le alternative che al meglio possano soddisfare le tue esigenze di viaggio. Un semplice inserimento delle tue preferenze di hotel, di categoria di albergo o tipologia di stanza, e in pochi istanti il motore HRS visualizza per te le opzioni più interessanti e convenienti per poter pernottare negli scenari più incantevoli della romantica Repubblica del Leone.

Gli Itinerari di Martino

“A circa 10 miglia a sud-est di Pelagosa, giace in fondo al mare il Cacciatorpediniere Turbine e con esso dormono il sonno eterno gli eroici marinai.
Passando di là, gettate un fiore”. //Martino
 

Itinerari in Bici

“Tutte i migliori percorsi in Bici” // Matrix
 

Pubblicizza la tua struttura

Pubblicizzati

Scrivi un itinerario e parlaci della tua zona. Pubblicizza la tua struttura. Suggerisci ai turisti tutte le attività che possono svolgere.
 

Scrivi il tuo Itinerario

Scrivi il tuo Itinerario

Scrivi ed invia il tuo Itinerario. Noi lo pubblicheremo per te sul nostro sito.
 

Pianifica le tue Vacanze

Cerca il luogo migliore

Leggi i nostri itinerari e cerca il luogo migliore per le tue prossime vacanze

Cerca il tuo Itinerario

Consulta le nostre mappe

Con le nostre mappe interattive potrai trovare facilmente il luogo che ti interessa
 






Italia Itinerari - La migliore risorsa per i tuoi viaggi

Naviga sul sito e pubblica i tuoi Itinerari. Cerca la migliore meta per le tue vacanze. Se vuoi scoprire di più su ItaliaItinerari.it naviga nella sezione "Come Funziona"